LASERTERAPIA

La laserterapia consiste nell’impiego di radiazioni luminose che interagendo con un bersaglio che può essere l’acqua contenuta nei tessuti, una macchia della pelle, un capillare, produce un effetto terapeutico.

Laserterapia – come funziona?

Il laser è selettivo poiché ciascun tipo di laser colpisce bersagli diversi. La luce è assorbita dal bersaglio colpito che si modifica riscaldandosi e coagulandosi, mentre i tessuti circostanti sono attraversati dal raggio senza essere danneggiati. L’assorbimento del raggio dipende infatti dalla lunghezza d’onda e dalle particolari caratteristiche del tessuto bersaglio colpito e l’effetto terapeutico dipende, a sua volta, oltre che dall’assorbimento selettivo da parte del tessuto bersaglio, anche dall’intensità della radiazione elettromagnetica e dalla durata dei trattamenti laser.
I pazienti devono essere consapevoli però che la laserterapia non mostra i suoi risultati in tempi brevi, bisogna seguire le indicazioni del medico specialista, essere costanti nella cura e non interrompere la terapia. E’ importante non esporsi al sole durante tutta la durata del ciclo e nel caso fosse inevitabile, coprire le zone trattate con schermo solare totale.

Tipologie di laser impiegate nella Laserterapia

Esistono diverse tipologie di laser che differiscono a seconda della lunghezza d’onda emessa e quindi hanno differenti applicazioni. Ciascun laser viene assorbito da un particolare pigmento e quindi è indicato per ben precise patologie: non esiste un laser valido per ogni patologia o difetto estetico, ma occorre utilizzare solo il tipo di laser più appropriato ed efficace per quel particolare inestetismo.

Macchie della pelle – Laser termofrazionato

Le macchie della pelle sono iperpigmentazioni della cute che si aggravano con l’esposizione al sole. Il laser termofrazionato agisce bruciando delle piccolissime frazioni di tessuto in profondità, lasciando una piccola crosticina che cade in 8/10 giorni.
In media si raccomandano 1 o 2 sedute da distanziare un mese l’una dall’altra.
Il costo di questo tipo di trattamenti laser per la riduzione delle macchie è legato alla quantità di sedute e all’ampiezza dell’area da trattare.

Cicatrici – Laser CO2

Il laser CO2 frazionato stimola i fibroplasti e la rigenerazione dei tessuti senza creare nessun tipo di danno alla pelle grazie ad un continuo controllo elettronico del sistema. Tramite l’emissione della luce per punti, vengono generate micro-zone di stimolazione termica, alternate da tessuto non trattato. Questo provoca un’immediata contrazione del collagene producendo un’evidente bonificazione cutanea e la contemporanea stimolazione dei fibroplasti.
Il prezzo di un trattamento laser per la cura delle cicatrici o cheloidi dipende dall’ampiezza dell’area da trattare e dal numero di sedute necessarie che varia da 1 a 5.

Capillari e Couperose – Laser N-YAG

I capillari (teleangectasie) sono uno degli inestetismi più diffusi e interessano principalmente le gambe, dove possono manifestarsi in varie zone. La couperose è la manifestazione di fragilità capillare sul viso. L’effetto del calore prodotto dal laser e concentrato sui piccoli vasi sanguigni (capillari) ne provoca la chiusura e quindi il colore roseo o rosso-blu si attenua e sparisce. Si tratta di un laser vascolare dotato di un’alta penetrazione attraverso la pelle, che produce la chiusura del capillare senza danneggiare assolutamente la cute. Sono in genere necessarie 3 sedute, a distanza di due mesi una dall’altra.
Dopo il trattamento ai capillari delle gambe può essere utile indossare per almeno 24 ore delle calze elastiche per favorire l’effetto desiderato. In generale, non bisogna esporsi al sole nel mese successivo alla seduta e comunque tra un trattamento e l’altro.
L’intervento laser deve di norma essere ripetuto più volte (con una frequenza di 4/6 settimane) per rimuovere del tutto i capillari ed è più efficace sui capillari recenti.
Questa procedura non produce cicatrici, ma potrebbero formarsi delle zone di iperpigmentazione se ci si espone ad sole.
In linea di massima, una seduta di Laserterapia sui capillari o sulla couperose costa da 100 a 250 euro, in base all’ampiezza della zona da trattare.

Ringiovanimento della pelle con Laser – Resurfacing

La laserterapia per eliminare le rughe si avvale di strumenti quali il Laser CO2 e il laser termofrazionato che consentono una vaporizzazione controllata di sottili strati di cute. La differenza tra i due laser consiste nella profondità di penetrazione che è superiore per il laser CO2.
Attraverso l’impiego del laser viene vaporizzato uno strato sottile e superficiale della cute (ringiovanimento cutaneo ablativo) che in seguito si riformerà e produrrà nuovo collagene. La cute risulterà più elastica e tonica e darà un aspetto più fresco e riposato al volto (effetto lifting). Certo il resurfacing con il laser non sostituisce il classico lifting ma comunque i risultati sono molto apprezzabili, soprattutto su fronte, contorno occhi, contorno labbra e guance.
Se vuoi conoscere il costo di un trattamento laser di ringiovanimento parla con il nostro staff.
CHIAMA la sede più vicina a te.

Rimozione nei con Laser CO2

Le neoformazioni cutanee (nei) possono essere rimosse tramite il Laser CO2. Nella maggioranza dei casi è sufficiente un’unica seduta.

Cura dell’Acne con il Laser CO2 frazionato

Questo tipo di laser permette una rapida e modulare pulizia nei casi di acne comedonica o microcistica, oppure un miglioramento dei segni lasciati da acne non curata tempestivamente come cicatrici depresse o macchie scure. E’ il gold standard per il trattamento degli esiti cicatriziali e ipercromici che l’acne determina.

Malattie della Pelle e Laserterapia

Molte patologie cutanee possono essere rimosse o quanto meno ridotte notevolmente con l’impiego di laser: Xantelasmi, cheratosi, angiomi, basiliomi, ecc. La tipologia di laser e il numero di sedute è strettamente legato alla particolare patologia da trattare.

Un esempio dei risultati dell’intervento

Scopri tutte le foto prima e dopo

Laserterapia

LASERTERAPIA

La laserterapia consiste nell’impiego di radiazioni luminose che interagendo con un bersaglio che può essere l’acqua contenuta nei tessuti, una macchia della pelle, un capillare, produce un effetto terapeutico.


Come funziona?

Laserterapia – come funziona?

Il laser è selettivo poiché ciascun tipo di laser colpisce bersagli diversi. La luce è assorbita dal bersaglio colpito che si modifica riscaldandosi e coagulandosi, mentre i tessuti circostanti sono attraversati dal raggio senza essere danneggiati. L’assorbimento del raggio dipende infatti dalla lunghezza d’onda e dalle particolari caratteristiche del tessuto bersaglio colpito e l’effetto terapeutico dipende, a sua volta, oltre che dall’assorbimento selettivo da parte del tessuto bersaglio, anche dall’intensità della radiazione elettromagnetica e dalla durata dei trattamenti laser.
I pazienti devono essere consapevoli però che la laserterapia non mostra i suoi risultati in tempi brevi, bisogna seguire le indicazioni del medico specialista, essere costanti nella cura e non interrompere la terapia. E’ importante non esporsi al sole durante tutta la durata del ciclo e nel caso fosse inevitabile, coprire le zone trattate con schermo solare totale.


Tipologie di laser

Tipologie di laser impiegate nella Laserterapia

Esistono diverse tipologie di laser che differiscono a seconda della lunghezza d’onda emessa e quindi hanno differenti applicazioni. Ciascun laser viene assorbito da un particolare pigmento e quindi è indicato per ben precise patologie: non esiste un laser valido per ogni patologia o difetto estetico, ma occorre utilizzare solo il tipo di laser più appropriato ed efficace per quel particolare inestetismo.


Macchie della pelle

Macchie della pelle – Laser termofrazionato

Le macchie della pelle sono iperpigmentazioni della cute che si aggravano con l’esposizione al sole. Il laser termofrazionato agisce bruciando delle piccolissime frazioni di tessuto in profondità, lasciando una piccola crosticina che cade in 8/10 giorni.
In media si raccomandano 1 o 2 sedute da distanziare un mese l’una dall’altra.
Il costo di questo tipo di trattamenti laser per la riduzione delle macchie è legato alla quantità di sedute e all’ampiezza dell’area da trattare.


Cicatrici

Cicatrici – Laser CO2

Il laser CO2 frazionato stimola i fibroplasti e la rigenerazione dei tessuti senza creare nessun tipo di danno alla pelle grazie ad un continuo controllo elettronico del sistema. Tramite l’emissione della luce per punti, vengono generate micro-zone di stimolazione termica, alternate da tessuto non trattato. Questo provoca un’immediata contrazione del collagene producendo un’evidente bonificazione cutanea e la contemporanea stimolazione dei fibroplasti.
Il prezzo di un trattamento laser per la cura delle cicatrici o cheloidi dipende dall’ampiezza dell’area da trattare e dal numero di sedute necessarie che varia da 1 a 5.


Capillari e Couperose

Capillari e Couperose – Laser N-YAG

I capillari (teleangectasie) sono uno degli inestetismi più diffusi e interessano principalmente le gambe, dove possono manifestarsi in varie zone. La couperose è la manifestazione di fragilità capillare sul viso. L’effetto del calore prodotto dal laser e concentrato sui piccoli vasi sanguigni (capillari) ne provoca la chiusura e quindi il colore roseo o rosso-blu si attenua e sparisce. Si tratta di un laser vascolare dotato di un’alta penetrazione attraverso la pelle, che produce la chiusura del capillare senza danneggiare assolutamente la cute. Sono in genere necessarie 3 sedute, a distanza di due mesi una dall’altra.
Dopo il trattamento ai capillari delle gambe può essere utile indossare per almeno 24 ore delle calze elastiche per favorire l’effetto desiderato. In generale, non bisogna esporsi al sole nel mese successivo alla seduta e comunque tra un trattamento e l’altro.
L’intervento laser deve di norma essere ripetuto più volte (con una frequenza di 4/6 settimane) per rimuovere del tutto i capillari ed è più efficace sui capillari recenti.
Questa procedura non produce cicatrici, ma potrebbero formarsi delle zone di iperpigmentazione se ci si espone ad sole.
In linea di massima, una seduta di Laserterapia sui capillari o sulla couperose costa da 100 a 250 euro, in base all’ampiezza della zona da trattare.


Ringiovanimento pelle

Ringiovanimento della pelle con Laser – Resurfacing

La laserterapia per eliminare le rughe si avvale di strumenti quali il Laser CO2 e il laser termofrazionato che consentono una vaporizzazione controllata di sottili strati di cute. La differenza tra i due laser consiste nella profondità di penetrazione che è superiore per il laser CO2.
Attraverso l’impiego del laser viene vaporizzato uno strato sottile e superficiale della cute (ringiovanimento cutaneo ablativo) che in seguito si riformerà e produrrà nuovo collagene. La cute risulterà più elastica e tonica e darà un aspetto più fresco e riposato al volto (effetto lifting). Certo il resurfacing con il laser non sostituisce il classico lifting ma comunque i risultati sono molto apprezzabili, soprattutto su fronte, contorno occhi, contorno labbra e guance.
Se vuoi conoscere il costo di un trattamento laser di ringiovanimento parla con il nostro staff.
CHIAMA la sede più vicina a te.


Rimozione nei

Rimozione nei con Laser CO2

Le neoformazioni cutanee (nei) possono essere rimosse tramite il Laser CO2. Nella maggioranza dei casi è sufficiente un’unica seduta.


Cura dell’Acne

Cura dell’Acne con il Laser CO2 frazionato

Questo tipo di laser permette una rapida e modulare pulizia nei casi di acne comedonica o microcistica, oppure un miglioramento dei segni lasciati da acne non curata tempestivamente come cicatrici depresse o macchie scure. E’ il gold standard per il trattamento degli esiti cicatriziali e ipercromici che l’acne determina.


Malattie della Pelle

Malattie della Pelle e Laserterapia

Molte patologie cutanee possono essere rimosse o quanto meno ridotte notevolmente con l’impiego di laser: Xantelasmi, cheratosi, angiomi, basiliomi, ecc. La tipologia di laser e il numero di sedute è strettamente legato alla particolare patologia da trattare.


Prima e Dopo

Un esempio dei risultati dell’intervento

Scopri tutte le foto prima e dopo


 

Vuoi sapere qual è il trattamento giusto per te? Scrivici o chiamaci per un colloquio informativo gratuito!

 
Contattaci subito, compila il FORM

Compila il form per richiedere informazioni o prenotare

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in riferimento alla legge sulla Privacy*