NEI

In presenza di Nei, il primo passo indispensabile da compiere è una visita dermatologica. Lo specialista potrà in seguito programmare (a seconda dei casi) o effettuare direttamente la Mappatura dei Nei, cioè uno screening diagnostico fotografico che mappa i nei presenti sulla pelle.

Eseguire periodicamente uno screening diagnostico sulla presenza e tipologia dei nei nella nostra pelle ha lo scopo di prevenire o diagnosticare un tumore maligno chiamato MELANOMA che può insorgere su un neo preesistente o su cute sana.

La prevenzione del melanoma riguarda tutti, ma alcuni soggetti devono essere seguiti con maggiore attenzione. Sono infatti considerati ad alto rischio di melanoma le persone che hanno le seguenti caratteristiche:

  • Presenza in famiglia di uno o più casi di melanoma.
  • Anamnesi positiva per melanoma.
  • Presenza di numerosi nei (maggiore è il numero di nei, più alto è il rischio).
  • Ripetute scottature solari subite in età pediatrica o nell’adolescenza.
  • Presenza di nei congeniti di grandi dimensioni (diametro superiore ad 1 cm).

La mappatura si esegue grazie ad un apparecchio chiamato “videodermatoscopio” che, attraverso una telecamera fotografa e memorizza le lesioni neviche atipiche. L’immagine del neo, clinica e dermatoscopica così ottenuta verrà confrontata con quelle raccolte in controlli successivi così da individuarne ogni minimo cambiamento. Questo permetterà di individuare trasformazioni sospette e prevenire patologie gravi.
Costo Mappatura dei nei

Le neoformazioni cutanee possono essere rimosse tramite il laser o asportate chirurgicamente.

L’asportazione chirurgica ha un costo che va da 150 a 500 euro per neoformazione.

La laserterapia si effettua con il Laser CO2 e nella maggioranza dei casi è sufficiente un’unica seduta.

Nei

NEI

In presenza di Nei, il primo passo indispensabile da compiere è una visita dermatologica. Lo specialista potrà in seguito programmare (a seconda dei casi) o effettuare direttamente la Mappatura dei Nei, cioè uno screening diagnostico fotografico che mappa i nei presenti sulla pelle.

Eseguire periodicamente uno screening diagnostico sulla presenza e tipologia dei nei nella nostra pelle ha lo scopo di prevenire o diagnosticare un tumore maligno chiamato MELANOMA che può insorgere su un neo preesistente o su cute sana.

La prevenzione del melanoma riguarda tutti, ma alcuni soggetti devono essere seguiti con maggiore attenzione. Sono infatti considerati ad alto rischio di melanoma le persone che hanno le seguenti caratteristiche:

  • Presenza in famiglia di uno o più casi di melanoma.
  • Anamnesi positiva per melanoma.
  • Presenza di numerosi nei (maggiore è il numero di nei, più alto è il rischio).
  • Ripetute scottature solari subite in età pediatrica o nell’adolescenza.
  • Presenza di nei congeniti di grandi dimensioni (diametro superiore ad 1 cm).

La mappatura si esegue grazie ad un apparecchio chiamato “videodermatoscopio” che, attraverso una telecamera fotografa e memorizza le lesioni neviche atipiche. L’immagine del neo, clinica e dermatoscopica così ottenuta verrà confrontata con quelle raccolte in controlli successivi così da individuarne ogni minimo cambiamento. Questo permetterà di individuare trasformazioni sospette e prevenire patologie gravi.
Costo Mappatura dei nei

Le neoformazioni cutanee possono essere rimosse tramite il laser o asportate chirurgicamente.

L’asportazione chirurgica ha un costo che va da 150 a 500 euro per neoformazione.

La laserterapia si effettua con il Laser CO2 e nella maggioranza dei casi è sufficiente un’unica seduta.

 

Vuoi sapere qual è il trattamento giusto per te? Scrivici o chiamaci per un colloquio informativo gratuito!

 
Contattaci subito, compila il FORM

Compila il form per richiedere informazioni o prenotare

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in riferimento alla legge sulla Privacy*