LIFTING COSCE

Lifting cosce Intervento di chirurgia estetica delle gambe diretto ad eliminare il rilassamento cutaneo, restituendo tonicità alle cosce (interno cosce) ed in generale un aspetto più giovane e slanciato a tutte le gambe.

Lifting Cosce in breve

Zona

interno cosce

Durata intervento

da 2 a 3 ore

Anestesia

epidurale/spinale/generale

Ricovero

1 notte (solo con anestesia generale)

Ripresa attività

2/3 settimane

Recupero completo

6/8 settimane

Cicatrici

dipende dall’entità del lifting

Risultati

definitivi e visibili in 3/4 settimane

Costi

da 4300 a 8000 euro

Pagamenti

possibilità piccole rate mensili

Lifting Cosce

Lifting interno cosce – Chirurgia plastica gambe – quali sono le zone interessate?

Quando un paziente parla genericamente di lifting gambe in realtà intende riferirsi ad una parte più circoscritta del suo corpo che potrà essere trattata con uno specifico tipo di lifting: il Lifting interno cosce. Questo intervento corregge il rilassamento cutaneo specie nella parte interna delle cosce che si verifica a causa dell’avanzare dell’età (pazienti dai 50 anni) oppure a causa di forti dimagrimenti.

Lifting cosce – Intervento

Il lifting delle cosce si esegue eliminando l’eccesso cutaneo dalla parte interna delle cosce. Comporta delle incisioni che partendo dalla regione inguinale raggiungono la parte interna delle cosce. Attraverso tali incisioni la cute viene tirata verso l’alto e l’eccesso viene eliminato. La cute viene poi suturata nella nuova posizione. Le cicatrici così prodotte potranno essere nascoste da un normale slip ed eventualmente ridotte chirurgicamente, in anestesia locale, dopo 3 mesi dall’operazione.
Per effettuare un lifting cosce viene praticata o l’anestesia loco-regionale (epidurale o spinale), accompagnata eventualmente da sedazione o l’anestesia generale ed in questo caso è prevista una notte di ricovero. In ogni caso, il tipo di anestesia, i tempi di degenza, il momento della rimozione dei punti dipendono dal singolo caso clinico e dalla tecnica impiegata.

Lifting interno cosce – comportamento da seguire prima e dopo intervento

Nel caso di pazienti donne, non è consigliato eseguire il lifting prima o durante il ciclo mestruale.
Nei dieci giorni che precedono il lifting cosce non bisogna assumere aspirine o farmaci contenenti acido acetilsalicilico ed è in ogni caso necessario discutere con il Dr Londei qualunque terapia praticata in concomitanza con l’intervento di chirurgia plastica alle gambe.
Il giorno del lifting cosce si deve essere a digiuno dalla mezzanotte precedente, non bisogna avere trucco, smaltare le unghie, portare lenti a contatto o gioielli. E’ vivamente consigliato portare abiti facili da indossare, preferibilmente aperti sul davanti e che non si devono sfilare dalla testa.
Le bende e le medicazioni vengono rimosse dopo circa una settimana. Per alcuni giorni è normale la presenza di ecchimosi (lividi) e gonfiore che diminuiranno progressivamente. E’ inoltre possibile che si avvertano per un breve periodo sensazioni quali formicolio, secchezza cutanea e riduzione della sensibilità nella zona trattata.
Dopo il lifting cosce sono necessari alcuni giorni di riposo a casa. Bisogna usare molta cautela, nei piegamenti che vedano coinvolte le zone delle cicatrici che sono sottoposte a grande tensione (es. cercare di limitare e gestire con grande delicatezza il movimento di seduta su water e bidet).
È possibile tornare alle normali attività dopo circa due settimane.

Lifting cosce Cicatrici

La cicatrice sarà solo inguinale nel caso si intervenga per correggere un rilassamento cutaneo limitato al di sotto della piega inguinale, altrimenti il lifting delle cosce prevede cicatrici sia inguinali, sia verticali, fin quasi al ginocchio.

Lifting interno coscia COSTI

Durante la visita specialistica che sempre precede un intervento di lifting cosce, il chirurgo plastico valuterà accuratamente il grado di rilassamento dell’interno coscia e altre caratteristiche come compattezza ed elasticità del tessuto cutaneo e individuerà la prassi chirurgica più idonea.
A questo punto sarà possibile stabilire un prezzo chiaro, comprensivo di tutte le voci di spesa che il paziente dovrà sostenere.
In linea di massima, è possibile comunque indicare un costo minimo ed uno massimo, all’interno del quale verrà stabilito il prezzo definitivo.
Lifting Cosce – da 4300 a 8000 euro

Lifting Cosce
Lifting Cosce

LIFTING COSCE

Lifting cosce Intervento di chirurgia estetica delle gambe diretto ad eliminare il rilassamento cutaneo, restituendo tonicità alle cosce (interno cosce) ed in generale un aspetto più giovane e slanciato a tutte le gambe.

Lifting Cosce in breve

Zona

interno cosce

Durata intervento

da 2 a 3 ore

Anestesia

epidurale / spinale / generale

Ricovero

1 notte (solo con anestesia generale)

Ripresa attività

2/3 settimane

Recupero completo

6/8 settimane

Cicatrici

dipende dall’entità del lifting

Risultati

definitivi e visibili in 3/4 settimane

Costi

da 4300 a 8000 euro

Pagamenti

possibilità piccole rate mensili
Lifting Cosce

Lifting Cosce


Indicazioni

Lifting interno cosce – Chirurgia plastica gambe – quali sono le zone interessate?

Quando un paziente parla genericamente di lifting gambe in realtà intende riferirsi ad una parte più circoscritta del suo corpo che potrà essere trattata con uno specifico tipo di lifting: il Lifting interno cosce. Questo intervento corregge il rilassamento cutaneo specie nella parte interna delle cosce che si verifica a causa dell’avanzare dell’età (pazienti dai 50 anni) oppure a causa di forti dimagrimenti.


Intervento

Lifting cosce – Intervento

Il lifting delle cosce si esegue eliminando l’eccesso cutaneo dalla parte interna delle cosce. Comporta delle incisioni che partendo dalla regione inguinale raggiungono la parte interna delle cosce. Attraverso tali incisioni la cute viene tirata verso l’alto e l’eccesso viene eliminato. La cute viene poi suturata nella nuova posizione. Le cicatrici così prodotte potranno essere nascoste da un normale slip ed eventualmente ridotte chirurgicamente, in anestesia locale, dopo 3 mesi dall’operazione.
Per effettuare un lifting cosce viene praticata o l’anestesia loco-regionale (epidurale o spinale), accompagnata eventualmente da sedazione o l’anestesia generale ed in questo caso è prevista una notte di ricovero. In ogni caso, il tipo di anestesia, i tempi di degenza, il momento della rimozione dei punti dipendono dal singolo caso clinico e dalla tecnica impiegata.


Pre/Post Intervento

Lifting interno cosce – comportamento da seguire prima e dopo intervento

Nel caso di pazienti donne, non è consigliato eseguire il lifting prima o durante il ciclo mestruale.
Nei dieci giorni che precedono il lifting cosce non bisogna assumere aspirine o farmaci contenenti acido acetilsalicilico ed è in ogni caso necessario discutere con il Dr Londei qualunque terapia praticata in concomitanza con l’intervento di chirurgia plastica alle gambe.
Il giorno del lifting cosce si deve essere a digiuno dalla mezzanotte precedente, non bisogna avere trucco, smaltare le unghie, portare lenti a contatto o gioielli. E’ vivamente consigliato portare abiti facili da indossare, preferibilmente aperti sul davanti e che non si devono sfilare dalla testa.
Le bende e le medicazioni vengono rimosse dopo circa una settimana. Per alcuni giorni è normale la presenza di ecchimosi (lividi) e gonfiore che diminuiranno progressivamente. E’ inoltre possibile che si avvertano per un breve periodo sensazioni quali formicolio, secchezza cutanea e riduzione della sensibilità nella zona trattata.
Dopo il lifting cosce sono necessari alcuni giorni di riposo a casa. Bisogna usare molta cautela, nei piegamenti che vedano coinvolte le zone delle cicatrici che sono sottoposte a grande tensione (es. cercare di limitare e gestire con grande delicatezza il movimento di seduta su water e bidet).
È possibile tornare alle normali attività dopo circa due settimane.


Cicatrici

Lifting cosce Cicatrici

La cicatrice sarà solo inguinale nel caso si intervenga per correggere un rilassamento cutaneo limitato al di sotto della piega inguinale, altrimenti il lifting delle cosce prevede cicatrici sia inguinali, sia verticali, fin quasi al ginocchio.


Costi

Lifting interno coscia COSTI

Durante la visita specialistica che sempre precede un intervento di lifting cosce, il chirurgo plastico valuterà accuratamente il grado di rilassamento dell’interno coscia e altre caratteristiche come compattezza ed elasticità del tessuto cutaneo e individuerà la prassi chirurgica più idonea.
A questo punto sarà possibile stabilire un prezzo chiaro, comprensivo di tutte le voci di spesa che il paziente dovrà sostenere.
In linea di massima, è possibile comunque indicare un costo minimo ed uno massimo, all’interno del quale verrà stabilito il prezzo definitivo.
Lifting Cosce – da 4300 a 8000 euro


 

Vuoi sapere qual è il trattamento giusto per te? Scrivici o chiamaci per un colloquio informativo gratuito!

 
Contattaci subito, compila il FORM

Compila il form per richiedere informazioni o prenotare

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in riferimento alla legge sulla Privacy*